Il test di appercezione tematica (T.A.T.) di Murray è una prova proiettiva che si basa sulla invenzione di storie a partire da una serie di immagini.

Nel processo narrativo, ognuno di noi trasferisce aspetti della propria esperienza di vita ed esprime anche elementi inconsci. Il T.A.T. offre una buona base per creare delle immagini simboliche, evocate da disegni dal contenuto ambiguo, volutamente sfumati ed enigmatici.

La richiesta dello psicologo consiste nell’inventare una storia per ciascuna delle immagini proposte. Per Murray “si tratta di un metodo che permette di rilevare alcune delle particolari emozioni dominanti, dei sentimenti, dei complessi e dei conflitti della personalità.

Un suo particolare valore consiste nel fatto che possono venir esteriorizzate tendenze rimosse o inibite che il soggetto non è incline a riconoscere perché sono inconsce.

COLLOQUIO INFORMATIVO GRATUITO

Prenota un primo colloquio informativo presso la nostra sede!

"*" indica i campi obbligatori

Cosa vuoi prenotare?*
Newsletter
Privacy Policy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.